AGCOM critica il disegno di legge Quintarelli netneutrality

In Audizione al Senato il presidente Agcom Cardani ha criticato il DDL in materia di ‘fornitura dei servizi della rete internet per la tutela della concorrenza e della libertà di accesso degli utenti’. Denni (Assoprovider): Il Senato ascolti anche gli Isp.

(…)
Come Assoprovider, Associazione dei Provider Indipendenti siamo da sempre a favore di una regolazione seria e consapevole della neutralità della rete e per questo sentiamo forte il dovere di intervenire, soprattutto se convocati nelle sedi istituzionali, e di proporre emendamenti a questa iniziativa che afferisce il nostro settore e lo fa gravandoci di adempimenti inutili ed inopportuni, lasciando spazio per fraintendimenti e liti giudiziarie. (…)

Leggi l’articolo integrale su KEY4BIZ

18 nov 2016,
I commenti sono chiusi