INTERNET CHIAMA ITALIA 2010

Così come non esiste una ricetta garantita che consente al cuoco di avere il riscontro del pubblico e un locale di successo, allo stesso modo avere una buona riuscita nel proprio lavoro non significa necessariamente saper lavorare bene e non si determina solo con l’impegno. A volte tutto questo non basta.

Però questa volta, come in una grande congiuntura astrale, abbiamo sovvertito la legge di Murphy e tutto quello che poteva andare bene è andato benissimo, direi quasi in maniera eccellente.

Perfino il TG1 ha ripreso l’evento organizzato dall’Associazione Italiana Internet Provider per aprire il dibattito sulla rete di nuova generazione in fibra ottica nazionale.

Un successo che ascrivo a tutte le persone con cui ho il piacere e l’onore di collaborare da quasi 5 anni e che rappresentano l’anima nobile delle Telecomunicazioni in Italia.

Stiamo parlando di 50 imprese sane, senza indebitamenti, senza lavatrici, senza paradisi, senza denari pubblici.

Grazie quindi a tutti gli amici di AIIP, a tutte le persone che mi vogliono bene, agli amici relatori che mi hanno onorato della loro presenza, a chi ha avuto la pazienza di correggere bozze, fare video editing, relazionarsi con la stampa e con la logistica. A tutti il mio piu’ sentito ringraziamento.

Internet non può attendere. Internet Chiama Italia.

2010-10-27 16 42 22.jpg

(il frame del servizio del TG1 riprende la mia intro dal palco)

One Comment on “INTERNET CHIAMA ITALIA 2010

  1. so’ che ti arrabbierai perchè non sono venuto..
    ma se organizzi in settimana non posso più di tanto muovermi, sono un mero lavoratore di milano…
    il volontariato mi sarebbe costato un po’ troppo per le mie economie.
    Per la prossima pensa anche ad ADD…
    se c’è discutere siamo sempre disponibili, lo sai…

    complimenti per l’ottima riuscita!!!!

Comments are closed.