Può AgCom disattendere una Raccomandazione europea?

La Raccomandazione offre linee guida cui i singoli Stati devono uniformarsi. E’ quindi chiaro che AgCom può disattenderle. Va sottolineato però che la prassi nel settore TLC affida un’efficacia alle Raccomandazioni che nella teoria del diritto non hanno.

di Dario Denni (promotore de L’Osservatorio della Rete)

TELECOMS – L’Autorità indipendente preposta in Italia a regolare il settore delle TLC, la televisione, l’editoria è l’AGCom.

L’impalcatura normativa che guida le scelte del regolatore scaturisce dal Parlamento nazionale e da Bruxelles, ma nel caso delle telecomunicazioni, quest’ultima istituzione pesa molto di più nel definire i framework normativi nazionali, a sostegno dell’idea che l’Europa necessita di regole omogenee per lo sviluppo del mercato comune.

CONTINUA A LEGGERE L’ARTICOLO SU KEY4BIZ