Telecom Italia è pronta a licenziare 4522 persone

Li chiamano ESUBERI ma sono anzitutto persone. Lavoratori. Quelli che hanno consentito agli italiani di telefonare e di navigare in Internet. Sono loro. I dipendenti di Telecom Italia.

Quattromilacinquecentoventidue di loro stanno per abbandonare l’azienda e questo perchè qualcuno ha deciso di ‘ridurre i costi’. E per farlo ha paralizzato gli investimenti, ha alzato i bonus dei super dirigenti, ha pensato di distribuire dividendi scellerati in un momento congiunturale che di certo non consente questo.

Storicamente Telecom Italia ha sempre usato la leva-lavoro per ottenere una regolamentazione vantaggiosa piuttosto che aiuti pubblici per fare investimenti nelle aree in digital divide.

E’ una specie di minaccia che ha intimidito il Regolatore in primis, nelle scelte che avrebbero dovuto favorire la concorrenza sul mercato.

Ma che succede oggi? Succede che l’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni ha aumentato il canone dell’unbundling – ossia ha aumentato i prezzi all’ingrosso che Telecom pratica agli altri operatori – e Telecom ripaga con gratitudine… mettendo alla porta 4522 persone.

One Comment on “Telecom Italia è pronta a licenziare 4522 persone

  1. Posso dire che sono perfettamente e assolutamente d’accordo con te?
    Da placido e buono, ed ogni tanto buonista, stanno facendo uscire il “cattivo” che c’è in me…

Comments are closed.