Sulla Rete unica: TIM e Openfiber

Oggi è la giornata in cui BASSANINI incontra VESTAGER ossia la commissaria europea antitrust. E’ quindi un giorno IMPORTANTE per Openfiber. Starace che fa? dichiara che “non è importante”. . «Ho letto questa mattina sui giornali – ha commentato Starace -. Non mi sembra sia la cosa più importante in questo momento». Certo se le […]

Aiuti di Stato si, aiuti di Stato no

Tratto da “The new European” (…) The problem isn’t so much the pros and cons of state industrial support, but the reality that what really matters in terms of state action is the maintenance of a sound and stable framework of trade, exchange rates, and laws on mergers and acquisition to prevent fly-by-night merchants or […]

Zero rating e neutralità della rete

Interessantissima la sentenza della Corte europea su zero rating. Troveremo notizie sballate nei giornali di domani. Sostanzialmente la normativa sulla neutralità della rete impedisce agli operatori mobili di attuare pratiche commerciali tali da avvantaggiare alcuni servizi che non sono soggetti al limite di traffico, rispetto ad altri che invece lo sono, oppure sono discriminati per […]

Rete unica e Coinvestimento

L’unico articolo che centra PERFETTAMENTE la questione #reteunica è di Guido Salerno Aletta che ha capito la questione del COINVESTIMENTO. BRAVISSIMO! Tim cessa per sua stessa decisione di essere un operatore integrato di rete con Significativo Potere di Mercato al fine di beneficiare di una serie di vantaggi. Brutalmente, sulla base dell’art. 78, paragrafo 1 […]

Ottimo Studio Chiomenti e bravi TAR Lazio su Retelit

OTTIMO TAR LAZIO E OTTIMO STUDIO CHIOMENTI Tar del Lazio ha dato torto a Palazzo Chigi in merito al ricorso alla golden power su Retelit. La decisione del Tribunale amministrativo è stata motivata dalla carenza di una ‹valida istruttoria» circa i presupposti per applicare i poteri speciali e quindi imporre condizioni alla società attiva nei […]

TikTok e gli Stati Uniti

Se 15 anni fa ci avessero detto che un social network usato da adolescenti avrebbe messo a rischio i rapporti tra gli Stati, tutti avrebbero riso. E invece è proprio così. Un gruppo di investitori, tra i quali i fondi di venture capital Sequoia e General Atlantic, stanno valutando di acquisire una quota di maggioranza, […]